Il soprano italo-inglese Lorna Windsor ha studiato il canto, la viola e il pianoforte a Londra (al Guildhall School of Music and Drama) a Vienna e in Francia, allieva di Elisabeth Schwarzkopf, Hans Hotter, e Gérard Souzay.

Ha debuttato come Rosalinde ne Il Pipistrello di J. Strauss, ed in molte operette viennesi e di Offenbach dal Sadlers Wells, nelle operette di Offenbach al Théâtre des Champs Elysées con J. Savary, e nei più importanti teatri francesi. Ha cantato delle opere buffe napolitane, per il Teatro Massimo di Palermo, con le regia di Graziella Sciutti, ma anche la musica del 1200-1300 dei Trobadors, nella lingua occitana. Ha cantato le opere di Monteverdi diretta da C.Gallico a Mantova, Vienna, Praga, Budapest ed in Gemania.

Fra i suoi ruoli di Mozart sono Venere nell’ Ascanio in Alba,  Donna Anna nel Don Giovanni a  Glyndebourne, Despina in Così fan tutte sotto la direzione di Claudio Abbado, e ha collaborato con Giorgio Strehler a Milano, Roma, San Pietroburgo, Mosca, Beijing. Si è esibita inoltre ne La Secchia Rapita di  Salieri sotto la direzione di Frans Bruggen, ed è stata Euridice nell’ Eurdice di Peri al TMP Châtelet. Con Gustav Leonhardt ha interpretato delle Cantate di J.S.Bach.

Interprete di Sophie nel Rosenkavalier, e Norina nel Don Pasquale in vari teatri europei, in West Side Story e Trouble in Tahiti di Bernstein al Théâtre des Champs Elysées di Parigi, L’Enfant et lei Sortilèges ad Ancona and Bari, regia di Daniele Abbado, e regolarmente ospitata nel Teatro San Carlo di Napoli, a Verona, Genova, Modena, Bologna, Mantova, al Maggio Musicale e al Teatro Verdi di Firenze, al Teatro Massimo di Palermo, alla Fenice di Venezia, alla RAI, ORF, RTS, BBC Radio 3.

Oltre al repertorio liederistico, di canzoni di Kurt Weill (RAI 3) e di vari musical ha eseguito il Pierrot Lunaire (Schönberg) al ROH Covent Garden, come anche una larga serie di opere di Berio (Folksongs Sequenza, Circles, trascrizioni dei Beatles) Tavener, Kagel, Kurtag, Bussotti. Si è cimentata nel repertorio pop con autori come Battiato, Gallahger, Clinton, Sting, Sondheim, Theodorakis). E’stata Marie Laurencin nel The Banquet di M.Panni al Teatro Carlo Felice di Genova, al Comunale di Firenze e all’Opera di Roma, e anche nel Garibaldi en Sicile (Panni) al Teatro San Carlo di Napoli. Collabora con A.Ballista e D.Tortorella, ospite di maggiori festival europei. Parla e recita in sei lingue, canta in più di quindici lingue.

Lorna Windsor insegna e da dei masterclass al Conservatorio di Milano ed altri.